Anche oggi una ricetta con carni bianche, io ve la propongo con il tacchino, ma questi sformatini sono ottimi anche usando della lonza di maiale o del vitello. Per la preparazione dovete avere degli stampini, anche quelli “usa e getta” vanno benissimo.

Ingredienti (per 6 persone):
200 g. di fesa di tacchino
250 ml. di latte
250 ml. di panna fresca
50 g. di parmigiano grattuggiato
50 g. di nocciole sgusciate
1 bicchierino di Cognac
2 uova + 3 tuorli
1 mela rossa
1 pomodoro
noce moscata
burro
sale e pepe
timo

Preparazione:
Tritate con il mixer la fesa di tacchino, unite la panna, le uova, il formaggio grattuggiato, il latte, un pizzico di noce moscata, il sale e il pepe e continuate a frullare finché non avrete un composto omogeneo. Imburrate gli stampini e riempiteli con il composto, posizionateli in una teglia e versate in quest’ultima acqua bollente fino a circa metà altezza degli stampini; mettete la teglia nel forno già caldo a 170° per circa mezzora.
Mentre gli sformatini sono nel forno, lavate la mela e  tagliatela fette sottili senza sbucciarla, tagliate a metà il pomodoro, togliete i semi e tagliatelo a dadini. Rosolate la mela su entrambi i lati in una padella antiaderente in cui avrete fatto sciogliere un po’ di burro, versate il Cognac e lasciatelo evaporare, poi versate le nocciole spezzettate e il timo.
Accompagnate gli sformati con le mele, versa sopra il fondo di cottura di quest’ultime e aggiungete i pomodori.

MicheleSecondi piatticognac,maiale,sformati,tacchino,timo,vitello
Anche oggi una ricetta con carni bianche, io ve la propongo con il tacchino, ma questi sformatini sono ottimi anche usando della lonza di maiale o del vitello. Per la preparazione dovete avere degli stampini, anche quelli 'usa e getta' vanno benissimo.Ingredienti (per 6 persone): 200 g. di fesa...