Un modo diverso di preparare la pasta alla carbonara, senza usare il guanciale che va sostituito con un misto di verdure, la ricetta è facile e pronta in mezzora circa. Potete variarla inserendo nella ricetta base altre verdure a seconda dei vostri gusti

spaghettiIngredienti (per 4 persone):
350 g. di spaghetti
2 carote
2 zucchine
1 gambo di sedano
1 scalogno
2 uova
50 g. di parmigiano grattugiato (o pecorino)
olio d’oliva
sale e pepe

Preparazione:
Lavate le verdure e tagliatele a julienne, tagliate lo scalogno a fette sottilissime e saltatele tutte in una padella capiente con poco olio, salate, coprite e proseguite la cottura per circa 15 minuti.
Nel frattempo cuocete la pasta e in una ciotola sbattete le uova con un pizzico di pepe e con in formaggio grattugiato; una volta cotta, scolate la pasta, versatela assieme alle verdure e unite le uova sbattute mescolando velocemente. Regolate di pepe e servite la pasta ben calda.

MichelePrimi piattiRicette dieteticheRicette economicheRicette faciliRicette rapideRicette vegetarianepasta,spaghetti,verdure,zucchine
Un modo diverso di preparare la pasta alla carbonara, senza usare il guanciale che va sostituito con un misto di verdure, la ricetta è facile e pronta in mezzora circa. Potete variarla inserendo nella ricetta base altre verdure a seconda dei vostri gustiIngredienti (per 4 persone): 350 g. di spaghetti 2...