State già iniziando a pensare cosa preparare per il pranzo di Natale? La tradizione vuole che in ogni tavola sia presente il cotechino allora perché non rinnovare questo gustoso piatto con una ricetta tipica emiliana? Quello che vi presento oggi è un insolito e ricco modo di prepararlo.  

Ingredienti:
1 cotechino precotto
1 fetta di manzo ben battuta di 800 g. circa
1 cipolla
1 carota
1 sedano
chiodi di garofano
un bicchiere di olio d’oliva
un bicchiere vino rosso fermo
aceto balsamico tradizionale di Reggio Emilia

Preparazione:
Cuocete il cotechino in acqua e una volta cotto, scolatelo, fatelo intiepidire e pelatelo.
Salate leggermente la fetta di manzo, metteteci sopra  il cotechino e arrotolate bene legandolo con lo  spago da cucina.
Mentre cucinate il cotechino, preparate il misto di odori, rosolatelo in olio ben caldo aggiungendo poi il rotolo  ottenuto con cotechino e manzo. Cuocete bene la carne girandola spesso con un cucchiaio di legno, unite poi il vino rosso, un bicchiere di acqua calda, il dado e alla fine un paio di chiodi di garofano. Coprite e continuate la cottura per circa tre ore, togliete il cotechino dal sugo, tagliatelo a fette non troppo sottili.
Filtrate il sugo di cottura, aggiungete un cucchiaio di aceto balsamico e versate la salsa così realizzata sulle fette di cotechino.

GiovannaPrimi piattiRicette Natalizieaceto balsamico,carne,cotechino,manzo,Natale,ricette emiliane,ricette tradizionali
State già iniziando a pensare cosa preparare per il pranzo di Natale? La tradizione vuole che in ogni tavola sia presente il cotechino allora perché non rinnovare questo gustoso piatto con una ricetta tipica emiliana? Quello che vi presento oggi è un insolito e ricco modo di prepararlo.  Ingredienti:...