Ieri abbiamo sperimentato questa torta alle pere preparata utilizzando anche la farina integrale, la ricetta è facilissima, ma in tutto ci si mette quasi un’ora. Fate attenzione che le pere non siano troppo mature, meglio se sono ancora piuttosto dure, altrimenti durante la cottura rischiate che rilascino troppi liquidi che rovinerebbero la consistenza della torta.
Quando si è raffreddata potete spolverizzarla con dello zucchero a velo, oppure accompagnarla con della crema pasticciera ancora tiepida o con della panna montata.

Torta integrale alle pereIngredienti (per 6 persone):
1 Kg. di pere Kaiser (non troppo mature)
100 ml. di latte intero
80 g. di zucchero
60 g. di farina 00
40 g. di farina integrale
20 g. di burro
2 uova
mezza bustina di lievito per dolci
1 cucchiaio di succo di limone
1 pizzico di sale

Preparazione:
Lavate e sbucciate le pere, eliminate il torsolo e tagliatele a fette sottili

tagliate le pere a fette sottili

riponetele in una ciotola, unite il succo di limone e lo zucchero e mescolate bene il tutto.

mescolate le fette di pere con il limone e lo zucchero

Prendete un’altra ciotola e lavoratevi i tuorli con la frusta a mano, unite le due farine e il lievito e amalgamate per bene; versate il latte a filo e mescolate fino ad ottenere una pastella.

Formate una pastella

Montate a neve gli albumi e uniteli alla pastella mescolando con delicatezza, infine versate il tutto nella ciotola con le pere e mescolate.

Unite il composto con le pere

Imburrate e infarinate una tortiera, versatevi il  composto e cuocete per 50  minuti nel forno preriscaldato a 180°.
Potete farla raffreddare completamente oppure servirla ancora tiepida.

http://www.1000ricette.net/wp-content/uploads/2010/12/torta-integrale-alle-pere.jpgGiovannaDolcifarina integrale,pere,torta
Ieri abbiamo sperimentato questa torta alle pere preparata utilizzando anche la farina integrale, la ricetta è facilissima, ma in tutto ci si mette quasi un'ora. Fate attenzione che le pere non siano troppo mature, meglio se sono ancora piuttosto dure, altrimenti durante la cottura rischiate che rilascino troppi liquidi...