Oggi vi presentiamo la ricetta della ciambella romagnola che non ha nulla a che vedere con la classica ciambella. La variante che vi propongo è quella con le gocce di cioccolato, ma se preferite, potete non metterle o sostituirle con dell’uvetta. Per chi preferisse una versione più light, è possibile sostituire lo strutto con il burro ma anche con la margarina e addirittura con la ricotta.  

Ciambella romagnolaIngredienti (per 8 persone)
500 g. di farina 00
3 uova
175 g. di strutto
200 g. di zucchero
90 ml. di latte intero
la scorza grattugiata di 1 limone
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale
20 g. di lievito
granella di zucchero
75 g. di gocce di cioccolato

Preparazione:
Ricoprite con carta da forno una teglia possibilmente di forma ovale.
Battete bene con una frusta lo strutto con lo zucchero, quindi unite le uova, la scorza di limone, la vanillina e il sale.
Sbattete lo strutto con lo zucchero e le uova

Setacciate la farina con il lievito e unitela al composto utilizzando un cucchiaio di legno;

Setacciate la farina

man mano aggiungete il latte non oltre la dose indicata anche se il composto risulterà piuttosto denso, deve avere una certa consistenza.

Il composto deve essere sodo

Unite le gocce di cioccolato tenendone da parte un po’ per la decorazione e mescolate bene.
Versate l’ impasto nella teglia e stendetelo aiutandovi con il dorso di un cucchiaio inumidito.
Decorate la superficie della torta a vostro piacere, io uso gocce di cioccolato e granella di zucchero.
Decorate con le gocce di cioccolato

Cuocete a 180 gradi per circa 30-35 minuti.

http://www.1000ricette.net/wp-content/uploads/2010/09/Ciambella_romagnola.jpgGiovannaDolciRicette faciliciambella,cioccolato,Dolci,strutto,torta
Oggi vi presentiamo la ricetta della ciambella romagnola che non ha nulla a che vedere con la classica ciambella. La variante che vi propongo è quella con le gocce di cioccolato, ma se preferite, potete non metterle o sostituirle con dell'uvetta. Per chi preferisse una versione più light, è...