La sangria, gustata come aperitivo o quando volete voi, è davvero un classico per l’estate, per gustarla al meglio è preferibile prepararla il giorno prima.

sangriaIngredienti:
1 lt. di vino rosso non frizzante
1/2 lt. di gazzosa
2 arance
2 pesche
2 mele
1 limone non trattato
una stecca di cannella
2 o 3 chiodi di garofano
3 cucchiai di cognac
3 cucchiai di zucchero

Preparazione:
Lavate e affettate la frutta, versateli un una ciotola abbastanza capiente,  versate lo zucchero ed il cognac e lasciare riposare una decina di minuti. Aggiungete il vino (io uso il Sangiovese, ma altri vini rossi non dolci vanno benissimo), la cannella e i chiodi di garofano; lasciate in frigo per mezza giornata e servitela ghiacciata.

In Catalogna esiste anche la variante bianca in cui al posto del vino rosso si usa lo spumante.

GiovannaBevande e liquoriaperitivo,bibita,dissetante,sangria,spagna
La sangria, gustata come aperitivo o quando volete voi, è davvero un classico per l'estate, per gustarla al meglio è preferibile prepararla il giorno prima.Ingredienti: 1 lt. di vino rosso non frizzante 1/2 lt. di gazzosa 2 arance 2 pesche 2 mele 1 limone non trattato una stecca di cannella 2 o 3 chiodi di garofano 3 cucchiai...