Questo antipasto, impreziosito dall’aceto balsamico tradizionale di Modena, richiede una certa abilità, ma di certo lascerà tutti a bocca aperta.

Ingredienti (per circa 10 persone):
800 g di polpa di coniglio
500 g di pangrattato
300 g di cubetti di pomodoro rosso
200 g di insalata mista
150 g di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
olio di oliva
7 uova
sale e pepe q.b.
olio di semi per friggere

Preparazione:
Disossate il coniglio, tagliatelo a  pezzetti e mettetelo a marinare nell’uovo sbattuto con sale e pepe.
Pulite e lavate l’insalatina di campo, tagliatela e lasciate qualche foglia intera per guarnire il piatto.
Scolate il coniglio dall’uovo, passatelo nel pangrattato e friggetelo nell’olio bollente. Emulsionate l’aceto balsamico con l’olio d’oliva e regolate di sale e pepe.
Disponete il coniglio fritto su un letto di insalatina e guarnite con i cubetti di pomodoro. Condite con l’emulsione di aceto e olio e servite tiepido.

MicheleAntipastiaceto balsamico,modena,modenese,ricette tipiche,ricette tradizionali
Questo antipasto, impreziosito dall'aceto balsamico tradizionale di Modena, richiede una certa abilità, ma di certo lascerà tutti a bocca aperta.Ingredienti (per circa 10 persone): 800 g di polpa di coniglio 500 g di pangrattato 300 g di cubetti di pomodoro rosso 200 g di insalata mista 150 g di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena olio...